Micheli e Mazzoni in Cile per chiudere l’acquisto del forte attaccante dell’Universidad: offerti 13 milioni di euro 

Eduardo Vargas

Sembrava destinato all’Inter o al Chelsea, e invece Eduardo Vargas pare destinato ad infiammare il calciomercato Napoli per gennaio. I partenopei  avrebbero superato le rivali, compreso lo Zenit San Pietroburgo, nella corsa al fortissimo attaccante cileno che sta segnando gol incredibili in Sudamerica e sembra il nuovo Sanchez.

Ma il club di De Laurentiis pare sia stato decisamente sottovalutato nelle capacità di affascinare l’ambiente cileno sia dal punto di vista economico che di ambizione sportiva.

Dal Cile rimbalzano voci molto forti su un vero proprio blitz messo in atto dal Napoli nei confronti di Vargas, per il quale ci sarebbe stato un incontro molto positivo negli uffici dell’Universidad de Chile. Alla riunione avrebbe partecipato un emissario del mercato partenopeo, i vertici del club cileno e un intermediario, Leonardo Rodriguez.

Ebbene, secondo la stampa cilena è assai probabile che siano state poste basi solidissime per la cessione in tempi stretti di Eduardo Vargas alla corte di Walter Mazzarri per una cifra intorno ai 13 milioni di euro più altri 2 di bonus. Addirittura qualcuno ipotizza che la limatura dell’accordo sarebbe già avvenuta e quindi l’annuncio dell’operazione pronto per essere rilasciato.

In questo momento il capo degli osservatori del Napoli Maurizio Micheli e l’agente di Lavezzi e Campagnaro, Alejandro Mazzoni, principale intermediario della società partenopea in Sudamerica, si trovano a Santiago del Cile per strappare il “sì definitivo all’Universidad per il cartellino del baby fenomeno.

“Vogliono tornare in Italia con Eduardo Vargas”. E’ quanto sostiene il quotidiano cileno “La Segunda”, che ha immortalato Micheli e Mazzoni all’esterno dell’hotel Marriott nel centro di Santiago, insieme a Leonardo Rodriguez, ex bandiera e uomo di fiducia dell’Universidad.

L’offerta che il Napoli sarebbe pronto a presentare alla società cilena ammonterebbe a circa 17 milioni di dollari (13 milioni di euro), per strappare il giovane fantasista alle più importanti società europee come Real Madrid, Chelsea, Arsenal ed Inter.

Vargas, con i suoi gol e un calcio fatto di potenza ed esplosività, sarebbe, insomma, il botto di mercato per la Champions League dei partenopei, proprio nelle ore in cui sta per delinearsi l’identikit dell’avversario che uscirà dal sorteggio per gli ottavi.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=cEx_Xg4MNM8[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti