Sabina Began ha rilasciato alcune confidenze hot sulla relazione con il Cavaliere: “mi ha fatto vedere le stelle”

Sabina Began

Confidenze hot di Sabina Began sul Cavaliere alla Zanzara di Radio 24. L’attrice tedesca di origine bosniaca ha raccontato: “Berlusconi mi ha fatto vedere le stelle, è un superman. Ho passato la notte più bella della mia vita”.

L’Ape Regina ha quindi aggiunto: “Monti sembra mio nonno, mentre Berlusconi è speciale, molto sexy. Un vero uomo in tutti i sensi. E’ sempre nel mio cuore e nella mia mente”. Non è la prima volta che la Began si lascia andare a rivelazioni scottanti sul suo rapporto con il Cavaliere.

Lo scorso gennaio aveva raccontato: “Sono io il bunga bunga. Non c’è niente di strano in questa cosa, mi ritengo un po’ una scimmia. Dicono che io sia la preferita di Silvio”. Mentre la sua versione sui festini nella Villa di Arcore è stata ben diversa da quella ricostruita dai pm: “Io sono la colpevole di tutte queste feste, le ho organizzate io per farlo divertire perché è una persona bella e sola. Berlusconi non c’entra niente”.

Sui regali del Cavaliere alle ragazze aveva inoltre spiegato: “A qualsiasi persona che va da Berlusconi e dice di essere in difficoltà lui dice ok. Qualsiasi persona: giovane, vecchio, brutto, con la gobba, perché a lui piace dare”.

Quello tra Berlusconi e la Began insomma sarebbe stato amore a prima vista: “Silvio capiva che ero presa, ma non voleva responsabilità. Credo avesse paura di legarsi, avvertiva la differenza di età. Stava bene con me e non voleva un rapporto di solo sesso. Cercava complicità con una donna che aveva capito il suo bisogno di rilassarsi, di sentir scorrere la vita”. E il risultato è presto detto: “Io ero innamorata, è stato l’unico uomo che mi abbia fatto sentire donna”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=epUFx7DgBa8[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti