Il direttore ha risposto con un gesto clamoroso alla denuncia del sindacato per non aver letto un comunicato

Enrico Mentana

Enrico Mentana lascia la direzione del tg di La7. Le dimissioni sono state rese note dallo stesso giornalista dopo aver appreso la notizia di «essere stato denunciato alla magistratura ordinaria da parte del cdr della testata».

Stefano Ferrante, membro del cdr del Tg di La7, ci tiene però a sottolineare che il comitato di redazione del tg di La7 non ha denunciato il direttore.

«La Fnsi ha mandato un comunicato chiedendo di pubblicarlo, e il cdr ha fatto solo da tramite con Mentana che non ha ritenuto di leggere il comunicato durante il tg. Ma da noi non è partita nessuna denuncia», ha specificato Ferrante.

È stata in effetti l’Associazione Stampa Romana, d’intesa col cdr, a dare mandato a un avvocato di sporgere denuncia «per comportamento antisindacale contro La7 e contro il direttore del tg. Il tutto è avvenuto martedì. «La goccia che ha fatto traboccare il vaso – aveva spiegato l’Asr – è stata il rifiuto del direttore di leggere nel tg il comunicato della Fnsi che solidarizzava con lo sciopero dei poligrafici, indetto nell’ambito della mobilitazione di Cgil-Cisl-Uil e Ugl contro la manovra del governo Monti».

«Sono rituali, che se mai hanno avuto un senso, certo non lo hanno ora. Faccio il giornalista e do notizie per i telespettatori, non leggo comunicati di altri», aveva replicato il giornalista.

Un nuovo caso rischia dunque di travolgere una testata giornalistica dopo l’allontamento dalla direzione del Tg1 di Augusto Minzolini, rinviato a giudizio per peculato. Le dimissioni di Mentana dal tg di La7 arrivano infatti mentre comincia il tam tam su quale sarà il nuovo direttore del Tg1 dopo l’interim ad Alberto Maccari.

«Ieri pomeriggio – sostiene adesso Mentana annunciando le dimissioni – ho appreso dalle agenzie di essere stato denunciato alla magistratura ordinaria dal mio cdr. Ho atteso 24 ore per verificare eventuali ravvedimenti, che non ci sono stati. Essendo impensabile continuare a lavorare anche solo per un giorno con chi mi ha denunciato, rassegno da subito le dimissioni dalla direzione del tg di La7».

Telecom Italia media ha subito un brusco peggioramento dopo la notizia delle dimissioni di Mentana. Intorno alle 15 il titolo cedeva il 6,59% a 0,1574 euro.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=PprmHn8YDWk[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti