La “bad girl” su Playboy solo con i tacchi a spillo: la notizia doveva rimanere top secret fino al 15 dicembre

Lindsay Lohan su Playboy

Capelli cotonati biondo platino e rossetto rosso scarlatto per la sensualissima Lindsay Lohan che posa nuda sulla cover di Playboy di gennaio.

La copertina della rivista cult doveva rimanere top secret fino al 15 dicembre, quando il servizio fotografico sarà presentato durante lo show di Ellen DeGeneres, ma sta già facendo il giro della rete. Colpa di un hacker o forse una strategia tutta pubblicitaria per promuovere in anteprima gli scatti hot dell’attrice? Questo noi non possiamo saperlo, ma di certo queste fotografie sono la risposta di Lindsay Lohan a chi la voleva ormai spacciata in qualche centro di recupero.

Sembra che Lindsay Lohan per questo servizio fotografico sia riuscita a guadagnare un milione di dollari, e se in copertina l’attrice pur se sensualissima e nuda si nasconde dietro una seduta a forma di coniglietto rosso, tutto fa pensare che all’interno della rivista patinata troveremo una sexy Lohan completamente nuda.

Il patron della rivista Playboy Hugh Hefner ha spiegato al New York Post che lo shooting fotografico si ispira alla celebre opera realizzata da Tom Kelley con il nudo di Marilyn Monroe, e sappiamo che Lindsay è da sempre una grande amante della diva hollywoodiana e spesso si è travestita da Marilyn per servizi fotografici.

Un motivo in più per dare il massimo in queste foto di nudo che si preannunciano davvero hot, e che ci mostreranno Lindsay da diverse angolazioni… ma a sentire mamma Dina, che segue le figlie Lohan nella loro carriera, queste fotografie sono “davvero di classe”, e noi non vediamo l’ora di vedere tutto il servizio fotografico al completo…

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xmuuac_lindsay-lohan-playboy-cover-leaked_shortfilms[/dailymotion]

© Riproduzione Riservata

Commenti