Anticipazioni e curiosità: la rubrica di Blogtaormina torna con uno speciale sulla crisi economica nella Perla. Trattative riservate, annunci più palesi, operazioni di compravendita in vertiginoso aumento e lo “spettro” di aste giudiziarie. La crisi economica scuote da vicino Taormina e muove le “chiavi” di numerose strutture ricettive ed attività commerciali. Alberghi verso il cambio di proprietà, negozi e ristoranti tra saracinesche che si abbassano e affitti da record. Alcuni affari in corso e altri potrebbero presto decollare. Sullo sfondo c’è l’ombra inesorabile delle banche.

Una carrellata di rivelazioni, voci e indiscrezioni, come di consueto nella rubrica di Blogtaormina, “Lo sai che…”

LO SAI CHE… uno storico albergo 3 stelle di Taormina, ubicato nel cuore del centro cittadino, ha da poco cambiato proprietà?

LO SAI CHE… un noto locale pubblico di Taormina è andato in scadenza di contratto e la proprietà avrebbe chiesto per il rinnovo 7 mila euro di affitto + “arrotondamento”?

LO SAI CHE…  un imprenditore messinese ha rilevato la gestione di un hotel 4 stelle di Taormina?

LO SAI CHE… una banca cerca sede a Taormina in Corso Umberto e un sopralluogo senza esito è già stato fatto in zona Porta Catania?

LO SAI CHE… un medico chirurgo, ex primario dell’ospedale “San Raffaele” di Milano, aveva acquistato casa a Taormina e l’ha rivenduta dopo pochi mesi per comprarne una dalle parti di Siracusa?

LO SAI CHE… l’azionista di riferimento di un centro commerciale dell’etneo sta trattando da qualche settimana l’acquisto a Taormina di un hotel a 4 stelle di Taormina?

LO SAI CHE…  la proprietà di uno storico hotel taorminese ha scongiurato, almeno per il momento, il fallimento con il “sacrificio” di un immobile ad uso abitativo che ha così allegerito in extremis di circa 300 mila euro una pesante esposizione bancaria?

LO SAI CHE… un gruppo del settore turistico nazionale sarebbe interessato a rilevare un noto hotel 5 stelle di Taormina e tra gli azionisti di questa società figura anche un industriale napoletano reduce da un crac finanziario (e guai giudiziari per bancarotta…) dopo un investimento da oltre 70 milioni di euro?

LO SAI CHE… un ex ministro del governo Berlusconi, con moglie farmacista, si trova sempre più spesso a Taormina?

LO SAI CHE…  qualche giorno fa sono state attivate da un legale le procedure per lo sfratto di tre attività commerciali in pieno centro storico di Taormina?

© Riproduzione Riservata

Commenti