L’ex calciatore e attuale tecnico della nazionale gallese è stato trovato impiccato stamane nella sua abitazione

Gary Speed

Ha deciso di andarsene nel modo più drammatico. Lutto nel calcio gallese: a 42 anni è morto il tecnico della nazionale, Gary Speed.

A darne notizia è la stessa Federcalcio di Cardiff, che si limita a esprimere il proprio cordoglio alla famiglia del tecnico, chiedendo il rispetto della loro privacy.

Nessun dettaglio ufficiale sull’improvvisa scomparsa dell’ex giocatore di Leeds, Everton, Newcastle e Bolton, ma i media britannici scrivono che Speed è stato trovato morto stamane nella sua casa di Huntington, nel Chester, e secondo alcune indiscrezioni si è trattato trattato di un suicidio: il tecnico è stato trovato impiccato.  Non si conosce al momento il perchè del tragico gesto, che sin qui appare del tutto inspiegabile.

Da calciatore Speed aveva collezionato 85 presenze nella nazionale gallese e nel dicembre 2010, quattro mesi dopo aver cominciato la sua carriera da allenatore allo Sheffield United, era stato chiamato alla guida della selezione.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=GdyPHqAM6so[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti