Nerazzurri sul talento del Moenchengladbach: l’agente del giocatore conferma che qualcosa si sta muovendo

Marco Reus

Marco Reus all’Inter: cosa c’è di vero? Il portale FcInter1908.it ha provato a fare chiarezza, contattando Dirk Hebel, il procuratore del giovane centrocampista del Borussia Moenchengladbach, che nello scorso weekend, sotto gli occhi degli emissari nerazzurri volati per visionarlo a Moenchengladbach, ha realizzato una tripletta contro il Werder Brema.

A Hebel è stato chiesto di chiarire la situazione attuale riguardo le voci di mercato che riguardano Die Rote Rakete (la furia rossa, soprannome che gli hanno dato in Germania considerando la sua forza e il colore fulvo dei suoi capelli, ndr)

«Abbiamo saputo dai giornali che c’erano degli osservatori dell’Inter interessati a Marco. Dico in tutta onestà che finora non ci sono stati contatti ufficiali».

Qualcosa bolle in pentola? «Ci sono molte squadre che sono interessate a lui, però nessuna si è fatta formalmente avanti».

«Marco è felice a Moenchengladbach ma sa bene che se dovesse arrivare un’offerta la valuterebbe senz’altro, compatibilmente con la volontà del Borussia, ma ad oggi la sua volontà è di rimanere a M’Gladbach».

Hebel conferma l’esistenza di una clausola rescissoria nel suo contratto? «Sì, la clausola è di 18 milioni di euro e sarà attiva da giugno 2012. Il valore reale del giocatore è però più alto».

Quindi la possibilità che Reus lasci il Borussia a fine anno c’è… anche prima? Ad esempio a gennaio? Se uno arrivasse con 20 milioni… «Come ho detto è il giocatore che decide e la sua volontà comanda, la società poi ovviamente farà ciò che riterrà opportuno, quindi a oggi la situazione è questa, ma chi può sapere cosa Marco deciderà d’ora in avanti? Solo lui».

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Gy1Tnf5jUs0[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti