L’imprenditore Rezart Taçi, interessato a diventare azionista dei rossoneri, punta sulla stella blaugrana

Andres Iniesta

Rezart Taçi torna a parlare del Milan. Il ricco petroliere albanese, in passato vicino all’acquisto di una ingente quota azionaria del club rossonero, ha espresso un parere su un grande giocatore, che lui vedrebbe bene in rossonero: “Suggerire un nome a Galliani? Assolutamente Iniesta – ha dichiarato Taçi. Potremmo provarci insieme. Chi non cederei mai? Thiago Silva. Mi piace moltissimo, per me è il migliore difensore e giocatore del mondo”.

“Ricordo che la prima volta che il Milan è venuto a Tirana per giocare il nostro torneo, vedevo Galliani, seduto al mio fianco in tribuna, arrabbiatissimo con Ancelotti perché la squadra stava perdendo con una selezione albanese. Dentro di me pensavo: se questo signore si comporta così per un’amichevole, figuriamoci cosa succede in una partita di campionato o Champions League.contratto firmato con Galliani ci colloca fra i maggiori partner del Milan”.

“La mia è stata una scelta di cuore, ma per il nostro gruppo ci saranno dei benefici. Il Milan è il club più importante al mondo, la serie A per me è il campionato più bello d’Europa. Io azionista? Intanto voglio crescere nella scala degli sponsor, poi chissà. Andrebbe bene anche una quota di minoranza. Io sono interessato a entrare in serie A, sono molto legato al Milan”.

In realtà Iniesta è un pallino anche e soprattutto di Silvio Berlusconi, che adesso avrà più tempo per pensare eventualmente ad un assalto al forte centrocampista del Barcellona, anche se stiamo parlando di un’operazione che costerebbe 30 milioni.

A meno che nell’affare non entri uno che al Barcellona piace da matti: Thiago Silva. Ma questa è tutta un’altra storia.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=rspqI0ItaAo[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti