Dossier Aiea: foto dal satellite e rapporti di intelligence su infrastrutture per ordigni. Onu si dice preoccupata

Mahmud Ahmadinejad e Barack Obama

Barack Obama non si fida dell’Iran e si prepara all’ennesima dichiarazione di guerra. Adesso arriva una pesante conferma ai suoi sospetti.

Per l'”Aiea” il governo di Teheran sta lavorando a un programma nucleare per scopi militari. Un dossier top secret dell’agenzia Onu contiene prove sullo sviluppo in Iran dell’atomica.

Foto dal satellite e rapporti di intelligence testimonierebbero, infatti, la presenza di infrastrutture destinate alla produzione di ordigni e di esperti dell’ex Unione Sovietica nella formazione di personale iraniano.

L’Iran ha lavorato allo sviluppo dell’atomica in “un programma strutturato” fino al 2003 ma ci sono elementi credibili per sostenere che Teheran stia tuttora conducendo ricerche per ottenere “ordigni nucleari”.

Secondo il dossier, l’Iran ha lavorato alla realizzazione non solo di ordigni nucleari ma anche testato alcune componenti. In particolare l’agenzia Onu ritiene che gli esperimenti condotti con esplosivi ad altissimo potenziale siano “un forte segnale del possibile sviluppo di ordigni”. Vienna riferisce che l’Iran ha iniziato a trasferire materiale nucleare nel bunker sotterraneo di Fordow.

La Russia ritiene che l’ampia diffusione di informazioni da parte dell’Aiea sul nucleare iraniano miri a minare le possibilità di una soluzione diplomatica. Lo riferisce il ministero degli Esteri di Mosca.

Gli Stati Uniti non commenteranno subito il rapporto dell’Aiea perché hanno bisogno di tempo per studiarlo: lo afferma il Dipartimento di Stato. Certamente la tensione è destinata ora a salire.

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xm7u2g_aiea-denuncia-iran-sta-sviluppando-arma-atomica_news[/dailymotion]

© Riproduzione Riservata

Commenti