I Gunners vogliono il bomber brasiliano: pronta la super offerta ai rossoneri. A fine stagione l’addio del “Papero”

Pato

Il “Papero” verso l’Inghilterra. L’Arsenal è pronto ad offrire 40 milioni di euro per ingaggiare l’attaccante del Milan, Alexandre Pato.

Pato è considerato uno dei maggiori prospetti al mondo e l’unico suo freno sono stati sino a questo momento i continui problemi fisici.

L’Arsenal è pronto a sacrifici economici pur di portare in Inghilterra il 22enne attaccante carioca, anche se visto lo stop di Cassano è assai difficile, anzi praticamente impossibile, che il Milan possa privarsi del giocatore nell’immediato. Molto diverso è il discorso per giugno, quando sarà tempo di ben altre valutazioni.

La notizia comunque arriva dai media inglesi, che all’iniziano si lanciano nel dire che la trattativa sia da intendersi già per il mercato di gennaio e poi correggono il tiro parlando di affare per la stagione che verrà. Arsene Wenger vuole Pato a tutti i costi.  

Il dato certo è che il Milan è sempre più convinto di lasciare andare via Pato, “vittima” di troppi infortuni e il cui flirt dichiarato con Barbara Berlusconi rischia di creare non pochi imbarazzi nello spogliatoio milanista ma più in generale nella società rossonera.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=M2WYZ8QCvuA[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti