L’ex presidente del Brasile in cura per un tumore maligno alla laringe: “ha già iniziato la chemioterapia”

Inacio Lula da Silva

L’ex presidente brasiliano, Inacio Lula da Silva, ha un cancro alla laringe, sembra di natura maligna. Lo ha reso noto con un comunicato l’ospedale Siro-Libanese di San Paolo.

Dopo gli esami effettuati questo sabato, è già stato definito il trattamento iniziale di chemioterapia, che inizierà nei prossimi giorni. «Il paziente sta bene e deve seguire un trattamento di tipo ambulatoriale». Lula, presidente fino al 31 dicembre del 2010, ha 66 anni, compiuti due giorni fa, il 27 ottobre.

Lula si è sottoposto sabato a un check up di routine. Giovedì scorso Lula aveva partecipato ad una piccola festa famigliare per il suo 66mo compleanno. L’attuale presidente, Dilma Rousseff, che lo ha sostituito dopo otto anni, all’inizio di quest’anno, non è potuta venire per un raffreddore. Anche il presidente venezuelano, Hugo Chavez, soffre di un tumore diagnosticatogli a Cuba a giugno.

© Riproduzione Riservata

Commenti