Le due conduttrici ai ferri corti: si rubano idee ed ospiti. Barbara: “noi siamo diverse come il giorno dal mattino”

Federica Panicucci

Se due donne non si pigliano, è la fine. Se poi non sono solo donne, ma due “prime donne” del piccolo schermo: auguri. E’ guerra aperta tra Barbara D’Urso e Federica Panicucci. “Siamo diverse come il mattino e il pomeriggio” se ne esce la D’Urso, sulle pagine del settimanale Novella 2000.

La battuta di Barbara allude al fatto che, le due conduttrici, si dividono televisivamente i due momenti della giornata. Ma l’amara ironia ha più il gusto dell’acidità che della complicità. Come quando ci si offende: “Non mi paragonare a quella per cortesia!”, ecco il senso pare più o meno quello.

Eppure Barbara e Federica sembrano differenziarsi già abbastanza: il contenitore televisivo della prima è la mattina e la domenica mentre quello della seconda è, appunto, il pomeriggio nei giorni feriali. Barbara punta sul tono materno e insieme su un’immagine sensuale, Federica invece ha uno stile confidenziale.

D’accordo la rete è la medesima, Canale5, ma questo dovrebbe essere un punto di unione: giocano la stessa partita. E invece pare che tutte queste differenze valgano zero rispetto alla concorrenza serrata su ospiti e argomenti: proprio così, perchè sembra che le due abbiano le stesse identiche idee per i loro programmi. E via alla lotta per chi si accaparra per prima l’ospite e l’argomento. Non già alleate dunque ma acerrime nemiche. Niente di personale per carità, ma la guerra è in corso. E tu, tra le due stelle di Mediaset, chi preferisci?

© Riproduzione Riservata

Commenti