Gli addetti inciampano, Marco giù dalla barella e il padre si precipita dal figlio: il filmato che ci sconcerta

i primi soccorsi a Marco Simoncelli

Si arroventa sempre di più la polemica sull’inadeguatezza dei primi soccorsi a Marco Simoncelli.

Dopo la foto che ha fatto il giro del mondo nelle scorse ore, adesso su Youtube è stato diffuso un video a dir poco sconcertante ripreso dalle tribune del circuito di Sepang nel quale si vede il gruppetto di commissari trasportare di fretta e senza cura il portacolori della Honda Gresini.

Ad un certo punto i soccorritori a bordo pista sono inciampati, facendo cadere il pilota della barella. Nel filmato si vede anche il padre del 24enne, Paolo Simoncelli, che resosi conto che sulla barella c’era il figlio, ha lasciato cadere il motorino sul quale si trovava.

Quindi si è avvicinato ai soccorritori per dar loro una mano. La Dorna aveva espresso parole di apprezzamento, definendo i soccorritori tempestivi ed efficaci. Questo video ha fatto esplodere la polemica.

Le immagini sottolineano due aspetti già emersi subito la tragedia. Il primo è che l’ambulanza non è arrivata in pista, ma è oltre il guardrail. Questo ha costretto i soccorritori a scavalcarlo.Il secondo è che i soccorritori stessi hanno fanno cadere la barella, con uno di loro inciampato, trascinando gli altri a terra.

La magistratura, a questo punto, dovrebbe aprire un’inchiesta e accertare se ci sono delle responsabilità nella dinamica dei fatti per quanto concerne l’iter dei soccorsi. Il video che vi mostriamo ci lascia davvero senza parole.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=s80vz8y_MAI&feature=player_embedded[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti