Primo “regalo” per Ranieri: il forte centrale brasiliano arriverà a gennaio. Battuta la concorrenza del Milan

Juan

L’Inter ha messo le mani su Juan Jesus dell’Internacional di Porto Alegre. Manca l’accordo definitivo con il club brasiliano per la sua partenza a gennaio con direzione Milano, ma il giocatore ha deciso di indossare la maglia nerazzurra e per trasformare in realtà questo suo desiderio ha detto di no a un recente assalto del Milan.

Il ds rossonero Ariedo Braida aveva provato a sfruttare i buoni rapporti con l’Internacional. Il difensore, nel mirino di Branca da agosto, ha già un accordo di massima per 5 anni.

Ora serve il sì del club dopo l’affare Pato, ma la determinazione di Juan lo ha costretto a rivedere i suoi programmi.

Il ventenne centrale vuole solo l’Inter e il suo agente, Bertolucci, ha già un accordo di massima per un contratto quinquennale.

Branca ha decisamente puntato forte sul giovane difensore dell’Internacional già seguito in estate e corteggiato a lungo anche dal Napoli. Il ragazzo ha deciso di vestire nerazzurro e non lo nega. “So che l’Inter mi vuole, la notizia è arrivata anche al mio procuratore e so che da Milano qualcuno verrà qui per discutere”.

L’affare si dovrebbe chiudere su una cifra vicina ai 5 milioni di euro e il ragazzo potrebbe sbarcare a Milano già a gennaio anche per cominciare il prima possibile l’ambientamento in una nuova squadra, in un nuovo campionato.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=kpcTt1tS3ak[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti