Il primo singolo del nuovo album richiama l’outing del cantante e racconta l’amore fondato sulle diversità

Tiziano Ferro

Dieci anni sono passati da quando Tiziano Ferro esordì con la sua musica presentando il suo brano “Perdono”. Da allora la sua scalata verso il successo, divenuto a livello mondiale, non si è mai arrestata. Il cantautore italiano è ritornato in radio con un nuovo singolo “La differenza tra me e te”, un singolo del suo nuovo album “L’amore è una cosa semplice” in vendita a novembre.

Il singolo narra la storia di un amore fondato sulle diversità che valorizzano le persone e rendono una relazione più forte. Una narrazione ricca di contrasti; c’è chi si tormenta e chi no, chi affronta “un viaggio” con un sorriso e chi è pervaso da tragedie. “Io mi perdo nei dettagli e nei disordini tu no e temo il tuo passato e il mio passato ma tu no“, canta e ancora “La mia vita mi fa perdere il sonno sempre mi fa capire che è evidente la differenza tra me e te-Poi mi chiedi come sto e il tuo sorriso spegne i tormenti“.

Le registrazioni del video della canzone, così come per le altre tredici dell’album, è avvenuta a Los Angeles, presso gli Henson Studios. Soddisfatto l’autore ha affermato: <>.

Importanti musicisti hanno collaborato con Tiziano Ferro per la realizzazione di quest’album: il batterista Vinnie Colaiuta, il chitarrista Mike Landau e Reggie Hamilton al basso.

«E’ un disco tutto suonato e praticamente registrato dal vivo – dice soddisfatto il cantautore –generalmente buona alla prima».

Per alcuni brani, c’è stata la collaborazione del rapper italiano Nesli e di Irene Grandi.

Chi ha avuto la possibilità di ascoltare tutte le canzoni dell’album ha commentato: : «Altissimo livello. Sarà un grande ritorno. Che pezzi!» Parola di Lorenzo Jovanotti che ha già parlato su Twitter dell’album “L’amore è una cosa semplice”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Ts5eWZVfO64&ob=av2e[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti