Il cadavere della 23enne guida americana in un canale nel Valdarno. Forse vittima di un incidente simulato

Allison Owens

Il cadavere ritrovato in un canale a San Giovanni Valdarno, secondo quanto si apprende dagli investigatori, è quello di Allison Owens, la 23enne americana scomparsa da domenica. Secondo i primi rilievi condotti dai carabinieri sul posto, l’ipotesi principale è che la ragazza sia stata investita mentre faceva footing ma gli inquirenti non escludono che possa trattarsi di un incidente simulato. Molti dettagli infatti non coincidono.

Alcuni testimoni avrebbero sentito un urlo straziante, a qualche centinaio di metri da dove poi, a San Giovanni Valdarno, questa mattina, è stato ritrovato il cadavere di Allison Owens, la ragazza di 23 anni, americana, che era scomparsa da domenica. Il corpo sarebbe stato poi buttato nel canale di scolo Battagli, accanto alla strada che, nell’aretino, porta a Montevarchi. Al momento però il mistero è fitto, molti elementi appaiono in contraddizione.

Il corpo di Allison Owens non era visibile dalla strada, dicono gli inquirenti, e questo spiegherebbe perché da domenica a oggi non era stato visto. “E’ pur vero che non ci sono tracce di frenate improvvise – ha spiegato il colonnello dei carabinieri Antonio Frassinetto – ma su questo semmai la Scientifica potrà fare chiarezza. Ci sembra impensabile – continua il colonnello – che qualcuno sia venuto qua a scaraventare un cadavere nel canale”. A meno che non si tratti di un incidente simulato. La ragazza, secondo quanto riferito, indosserebbe ancora gli auricolari del lettore mp3. Sta arrivando sul luogo la madre, arrivata da poco all’aeroporto fiorentino di Peretola. Aveva comunque previsto di venire a trovare la figlia.

Il cadavere è stato ritrovato nel canale Battagli, accanto alla strada statale tra San Giovanni e Montevarchi nei pressi del supermercato Lidl, immerso nell’acqua.

Allison Owens era originaria dell’Ohio, guida turistica per un’agenzia di viaggi Usa. Bionda, occhi azzurri, alta un metro e 62, di corporatura media, sarebbe uscita di casa, a San Giovanni Valdarno, dove era ospite dal 30 settembre con alcune amiche, per fare footing: in casa infatti mancavano le scarpe da jogging e l’Ipod. A casa Allison aveva lasciato documenti e cellulare. Lunedì la 23enne aspettava anche l’arrivo da Milano, del suo ragazzo. Il giovane, anche lui americano, è arrivato a San Giovanni Valdarno ed è stato presente alle ricerche.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=G2AQdDiHVj0[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti