Pioggia e freddo, temperature giù di 10 gradi, poi però potrebbe tornare nuovamente il bel tempo e il caldo

arriva il maltempo

Da un giorno all’altro piogge, temporali, vento e freddo. In ritardo di qualche settimana, nel prossimo week-end sull’Italia arriva improvvisamente l’autunno. Colpa di una perturbazione atlantica, che dal nord Europa porterà rapidamente precipitazioni sparse in successione su tutte le regioni, seguita da un cambiamento dei venti con un abbassamento marcato delle temperature anche di 10 gradi. Ma non c’è da disperare: già martedì, infatti, potrebbero tornare sole e temperature decisamente primaverili.

Secondo le previsioni dei meteorologi della Protezione civile, il cambiamento significativo avverrà nella notte tra giovedì e venerdì, quando la perturbazione atlantica si affaccerà sui settori alpini delle regioni del Nord-Ovest portando precipitazioni significative e possibili nevicate in montagna. Venerdì il maltempo si sposterà con un incedere piuttosto veloce su tutto il Nord, dalla Lombardia al Friuli, mentre nel Nord-Ovest è previsto un miglioramento. A seguire, in poche ore e sempre nella giornata di venerdì, i temporali (anche localmente molto intensi) raggiungeranno il Centro e quindi il Sud.

Oltre alla pioggia, sarà l’aria decisamente più fresca a caratterizzare i prossimi giorni: si prevede infatti una diminuzione sensibile e molto veloce delle temperature, prima a Nord poi anche al Sud, anche di 10 gradi, in alcune zone anche di più. I venti infatti (il föhn sull’arco alpino, la bora sul Golfo di Trieste, maestrale sulle isole maggiori e sulle coste tirreniche) dopo il passaggio delle precipitazioni ruoteranno dai quadranti settentrionali, portando aria fredda.

Sabato e domenica, passata la perturbazione, il tempo rimarrà instabile su tutta la Penisola, con prevalenza di sole, almeno fino a lunedì. Attenti però a questo primo freddo, che dovrebbe durare tutto il fine settimana.

Estate arrivederci al 2012? Forse ancora non del tutto: con i dovuti condizionali – visto che mancano 5/6 giorni – martedì prossimo potrebbe riaffacciarsi un campo anticiclonico con tempo bello e temperature piuttosto gradevoli.

© Riproduzione Riservata

Commenti