Milioni di persone nella morsa delle intemperie. E’ la peggiore situazione mai registratasi nel Paese asiatico

inondazione Thailandia

E’ di 224 vittime l’ultimo bilancio delle inondazioni in Thailandia, le più catastrofiche degli ultimi decenni. Lo hanno riferito fonti ufficiali locali, spiegando che tra le aree più colpite figura anche la città storica di Ayutthaya.

Negli ultimi due mesi, 58 delle 77 province del regno sono state inondati e 25 sono state interessate in modo meno critico. Milioni di persone sono state colpite dalle intemperie, secondo quanto comunicato dal dipartimento per la prevenzione delle catastrofi.

“Sono le inondazioni peggiori in termini di volume d’acqua e di persone interessate”, ha spiegato un responsabile a condizione di anonimato. “Sembra di essere in uno scenario apocalittico, tra persone senza casa, bambini che piangono, e potrebbe esserci il rischio di epidemie”.

“La situazione è la peggiore che io abbia mai visto e tutto ciò proseguirà fino alla prima settimana di novembre”, ha confermato Royal Chitradon, un esperto del settore.

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xl3woq_la-thailandia-devastata-dalle-inondazioni-videodoc-intere-citta-distrutte-dalle-piogge-migliaia-gli_news[/dailymotion]

© Riproduzione Riservata

Commenti