Voto favorevole a larga maggioranza per il “salvadanaio europeo”. Apporto globale a sostegno della Grecia

Angela Merkel

Con un voto a larga maggioranza il Parlamento della Germania ha ratificato gli accordi stretti lo scorso luglio tra paesi dell’area euro sul rafforzamento dei meccanismi anti crisi.

Il via libera tedesco era considerato cruciale per consentire il proseguimento degli aiuti alla Grecia, e riguarda anche l’ampliamento delle capacità operative del fondo europeo salva Stati, lo European Financial Stability Facility a cui verrà consentito di acquistare titoli di Stato già in circolazione, laddove fino ad ora poteva solo intervenire alle aste di emissione.

Su 620 parlamentari del Bundestag, a favore si sono espressi in 523, altri 85 hanno votato contro e in 3 si sono astenuti. Secondo l’edizione online dello Spiegel non è chiaro se la coalizione che sostiene la cancelliera Angela Merkel sia rimasta compatta sul voto; diversi movimenti di opposizione avevano preannunciato voto favorevole. (fonte Afp)

© Riproduzione Riservata

Commenti