Per il presidente della Commissione Ue Barroso “la crisi del debito è la più grande sfida della storia europea”

José Manuel Durao Barroso

La Grecia “resterà nella zona euro” malgrado la crisi del debito in cui si dimena. Lo ha garantito il presidente della Commissione europea José Manuel Durao Barroso, in un discorso di fronte all’Europarlamento.

“La Grecia è e resterà nella zona euro”, ha affermato Barroso rivolgendosi ai parlamentari europei. I Paesi europei continueranno a mostrarsi interdipendenti con Atene, ha insistito.

La crisi del debito è “la più grande sfida della storia” dell’Unione europea, ha sottolineato il presidente della Commissione europea. “Oggi siamo di fronte alla più grande sfida che abbia conosciuto la nostra Unione in tutta la sua storia”, ha dichiarato ritenendo non soltanto “possibile”, ma anche “necessario” risolvere la crisi “finanziaria, economico e sociale” che attraversa attualmente il Vecchio Continente.

© Riproduzione Riservata

Commenti