Secondo il Cnt il Colonnello sarebbe nel Sud della Libia. Ucciso il comandante dei ribelli a Bani Walid

Gheddafi

Sono i tuareg l’ultimo baluardo di Muammar Gheddafi, che stando al Consiglio Nazionale di Transizione si nasconderebbe nel Sud del Paese, non distante dal confine con l’Algeria; nel frattempo, le operazioni belliche proseguono a Sirte e a Bani Walid, dove il Cnt ha perso uno dei suoi comandanti senza che al momento l’offensiva definitiva per la conquista della città sia ancora stata lanciata.

“I Tuareg sostengono ancora Gheddafi e penso che si trovi nella regione di Ghadames, nel Sud” del Paese, ha spiegato un alto responsabile delle forze del Cnt, Hisham Bouhagir, secondo quanto riferisce il sito di Le Monde. In un messaggio trasmesso dalla rete televisiva al Libiya, il Colonnello aveva detto ieri di trovarsi “ancora” in Libia e di volervi morire da “martire”. “Degli eroi hanno resistito e sono caduti martiri, anche noi attendiamo il martirio”, ha detto promettendo “una sorpresa” per le prossime settimane.

Sul terreno, almeno dieci combattenti dell’opposizione libica sono rimasti uccisi ieri a Sirte nei combattimenti con le truppe lealiste, nella parte orientale della città; gli scontri sono proseguiti tutto il giorno e si sono fatti ancora più intensi nel tardo pomeriggio: “Violenti combattimenti hanno avuto luogo verso le 19.30, quando la Nato ha compiuto numerose incursioni”, hanno spiegato fonti ribelli.

A Bani Walid il comandante ribelle del fronte settentrionale, Dau al Silihin Jadak, è stato ucciso nel corso dei combattimenti forze lealiste: lo ha reso noto lo stesso Cnt. Un razzo ha colpito il veicolo sul quale viaggiava Jadak, originario della stessa Bani Walid dove nel 1993 aveva guidato delle iniziative anti-regime per le quali era stato condannato a 18 anni di carcere. Sul fronte di Bani Walid proseguono al momento le operazioni di artiglieria, ma il Cnt – che ha chiesto maggiore assistenza da parte della Nato – attende rinforzi prima di iniziare l’offensiva terrestre per completare la conquista della città.

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xlce4q_sirte-e-bani-walid-sotto-assedio-gheddafi-alla-radio_news[/dailymotion]

© Riproduzione Riservata

Commenti