Dall’Inghilterra ecco “Microlipo”, variante della normale liposuzione: costo del trattamento è di 5 mila sterline

addio alla normale liposuzione?

Dall’Inghilterra arriva un rivoluzionario metodo per ridurre il seno che potrebbe cambiare la vita di migliaia di donne. Nessun taglio, un breve periodo di degenza e, soprattutto, niente cicatrici. La nuova procedura, disponibile solo privatamente al costo di 5,000 sterline, si chiama Microlipo ed è una variazione della normale liposuzione in cui una cannuccia di metallo viene inserita nel seno attraverso una piccolissima incisione.

“Un seno troppo grande può provocare problemi fisici come il mal di schiena o psichici come la depressione, perciò è importante sviluppare nuovi metodi come il Microlipo per dare alle donne opzioni diverse dalla chirurgia” ha detto al Daily Mail il Dot. Puneet Gupta, che ha lanciato la procedura nel Regno Unito circa dieci mesi fa.

Una delle prime donne ad aver scelto di ridursi il seno senza chirurgia è stata Claire O’Keefe, 30enne londinese, che sulle pagine del quotidiano britannico ha dichiarato: “Ho passato anni sembrando un cartone animato, il mio seno era enorme rispetto alla mia taglia. Quando è cresciuto, verso i 14 anni, tutte le cose che amavo, come ballare nuotare e vestirmi alla moda, sono diventate un incubo perché non trovavo vestiti che mi andassero bene. Inoltre passare la serata fuori con amici diventava spiacevole, perché il mio seno attraeva molte attenzioni indesiderate.”

“Ho considerato la chirurgia molte volte – prosegue la donna – ma un giorno vorrei poter allattare i miei figli e non volevo cicatrici. Quando un mio amico mi ha parlato del Microlipo mi è sembrato subito perfetto. Ridurmi il seno mi ha cambiato la vita in meglio”.

© Riproduzione Riservata

Commenti