Il centrocampista del Tottenham potrebbe essere l’erede di Seedorf: gli inglesi lo valutano 15 milioni

Rafael Van der Vaart

Van Der Vaart, prezzo di mercato: 15 milioni di euro.

Secondo il quotidiano inglese Daily Mirror, il Milan starebbe facendo la corte a Rafael Van Der Vaart, calciatore olandese, centrocampista del Tottenham, nella speranza di poterlo avere in squadra molto presto.

La rivista inglese assicura che per la modica cifra di 15 milioni di euro sarebbe possibile acquistare il giocatore dalla squadra inglese.

Il calcio mercato di gennaio si avvicina e sembra davvero che la squadra rossonera voglia dare una svolta accogliendo tra le sue file il giocatore olandese. Van Der Vaart ha meditato anche nel Real Madrid senza però eccellere, occupando spesso la panchina ma, non facendo mancare qualche raro gol. Potrebbe essere questa una soluzione utile per entrambe le parti coinvolte.

Il giocatore potrebbe partecipare al campionato italiano e misurarsi con grandi calciatori, il Milan potrebbe portare un’ondata di freschezza nella squadra. Van der Vaart sarebbe l’erede perfetto di Clarence Seedorf, che a 36 anni sta ancora incantando ma difficilmente rinnoverà il contratto per un altro anno.

Ci sono altri nomi che circolano sui possibili futuri giocatori del club rossonero. Tra questi Gareth Bale, ambito anche dall’Inter, il cui cartellino vale ben 40 milioni di euro, fuori dalla portata del Milan. Le quotazioni invece del brasiliano Sandro sono più accessibili, si parla di circa 10 milioni di euro, e quindi più raggiungibile.

Il Milan vuole davvero dare una svolta al campionato riuscendo ad accaparrarsi giocatori di alto livello. Resta però la questione economica che, in alcuni casi, è davvero fondamentale. Taniamo conto che i prezzi di alcuni giocatori sono davvero proibitivi. Speriamo quindi che il giocatore olandese decida di lasciare la Premier League e si cimenti nel campionato italiano che è, comunque, davvero competitivo.

Van Der Vaart  sarebbe divenuto obiettivo primario anche per l’Arsenal. Intorno ai 15 milioni di euro la cifra che il club rossonero sembra disposto a investire, difficilmente il management degli Spurs sarà disposto a farlo partire per meno di 18.

© Riproduzione Riservata

Commenti