Spari in Germania, dove il Pontefice stava celebrando la Messa. Ferito un agente, arrestato il responsabile

il Papa in Germania

Gli spari di questa mattina a Erfurt, in Germania, prima della messa di Benedetto XVI, non “hanno nessuna relazione con la presenza del Papa”. Lo ha affermato il portavoce del Vaticano, padre Federico Lombardi- Scampata la paura dunque per il pontefice, ma resta alta la tensione nella cittadina della Turingia dopo che un uomo armato di pistola ad aria compressa ha sparato contro un’addetta privata alla sicurezza, ferendola. La sparatoria è avvenuta attorno alle sette di mattina a distanza dalla piazza della cattedrale dove si è celebrata la messa a partire dalle nove.

“Il Papa non è stato informato” e nessuno “si è reso conto” di quanto accadeva a circa 700 metri dal luogo della celebrazione religiosa. Secondo fonti della polizia tedesca, l’autore degli spari è uno squilibrato. Secondo la tv locale MDR Thüringen, il responsabile è già stato arrestato. Quanto agli spari Padre Lombardi ha specificato che nessuno se n’era effettivamente accorto: “Nessuno tra di noi se ne era accorto. La giornata si è svolta in modo assolutamente normale senza alcuna preoccupazione”, ha spiegato il portavoce della Santa Sede, e l’evento non ha “assolutamente influito” sul programma, né la messa è stata “assolutamente” accorciata.

In merito alle massicce misure di sicurezza che hanno accompagnato la visita del Papa a Erfurt, padre Federico Lombardi ha precisato: “Le misure di sicurezza non dipendono dal Vaticano, ma dalle autorità locali. La situazione della sicurezza cambia nei diversi viaggi del Papa all’estero”, ha detto Lombardi rispondendo in una conferenza stampa a Friburgo alle domande dei giornalisti che riferivano delle polemiche nate sulla stampa tedesca relativamente all’eccesso di forze dell’ordine nella cittadina della Germania orientale. “A Malta ricordo che c’era pochissima polizia, in Turchia un gran dispiegamento. Dipende dai criteri di sicurezza del singolo paese. Naturalmente – ha precisato Lombardi – il Papa ha piacere di avere accesso ai fedeli”.

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/xla6gq_papa-in-germania-spari-ai-margini-della-messa-un-ferito-fermato-l-uomo-che-ha-fatto-fuoco_news[/dailymotion]

© Riproduzione Riservata

Commenti