All’Olimpico il primo gol in giallorosso del centravanti vanificato nel finale di gara dal pareggio di Vitiello

Osvaldo

Alla Roma di Luis Enrique non basta il primo gol di Osvaldo per cogliere la prima vittoria in campionato.

All’Olimpico, davanti al presidente Di Benedetto, i giallorossi non vanno oltre l’1-1 contro un Siena coriaceo, capace di credere fino in fondo nel pari dopo essere andato sotto nel primo tempo. Ad un soffio dal 90′ il gol del pari con Vitiello dopo il palo di Brienza.

E a conti fatti, le occasioni da gol pendono molto di più dalla parte dei toscani, frutto del gioco verticale e delle loro ripartenze veloci piuttosto che dalla parte dei padroni di casa, che continuano nella rivoluzione spagnola del possesso palla continuo ma continuano anche a risultare sterili e poco precisi negli ultimi venti metri.

© Riproduzione Riservata

Commenti