L’attrice senza veli in uno spot per la nota casa di intimo: “vado bene così e senza nessun fotoritocco”

Isabella Ferrari

Il regista Paolo Sorrentino “spoglia” l’attrice Isabella Ferrari per il nuovo spot televisivo di Yamamay.

«In un’epoca di svendita del corpo siamo tutti un po’ nauseati, ma una donna – argomenta l’attrice – ha comunque il diritto di vestirsi e svestirsi, di innamorarsi e amare e io voglio stare in tutto questo nella sua pienezza, nella complessità dell’essere femminile che sento di avere, mentre le donne che usano solo il corpo hanno un linguaggio povero, riduttivo».

Quando le hanno proposto di girare uno spot in biancheria intima, dice ancora l’attrice che ha debuttato nel 1982 con il film Sapore di mare, la sua reazione è stata “ma perché io e non una ventenne russa?”. Poi le hanno spiegato che volevano proprio lei, una donna con una storia, e Isabella Ferrari ha accettato di svelare il suo corpo di splendida quarantasettenne.

La Ferrari si mostra ancora bellissima e sensuale, senza alcun fotoritocco e di questo va fiera: “vado bene così e sto benissimo con il mio corpo. La donna dev’essere bella anche nei suoi difetti”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=gfLygkn98UI[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti