Teresa Fidalgo, il fantasma che uccide

L’incredibile storia che terrorizza il Portogallo: una ragazza morta nel 1983 ora appare facendo l’autostop. I fantasmi esistono? La storia di Teresa Fidalgo sembra la risposta più scioccante all’interrogativo. Il racconto che state per leggere e le immagini che vi mostriamo fanno parte della categoria “misteri irrisolti”. E’ una vicenda a dir poco agghiacciante.

Una leggenda portoghese narra di un fantasma che si divertirebbe a chiedere passaggi agli automobilisti in uno specifico tratto della strada che attraversa la foresta di Sintra.

Un video vede protagonista una ragazza di nome Teresa Fidalgo, ragazza che nel 1983 morì in un incidente stradale nella città di Sintra in Portogallo.

Il video in questione è stato ritrovato in una macchina, a Sintra – Portogallo, dopo un incidente mortale.

Ci sono due ragazzi, David e Tiago, e una ragazza, Tania, che stanno percorrendo la strada che verso la montagna, dopo un pò perdono la strada e decidono di tornare indietro, verso Sintra, ad un tratto sul lato della strada vedono una ragazza sola (dirà poi di chiamarsi Teresa) e dato che sta piovendo decidono di darle un passaggio.

Ecco la traduzione degli ultimi dialoghi prima dell’incidente:

David: Ciao
Teresa: Posso avere un passaggio?
David: Per dove?
Teresa: Là, avanti.
David: Ok. sali. Tiago è la tua macchina…a te sta bene?
Tiago: Stai andando a Sintra?
Teresa: Sto andando là, avanti.
David: Ok. cosa stai facendo qui così tardi?
Tiago: La telecamera puo darle noia david, spengila..
David: è meglio spegnerla questa merda.
Tiago: MA è successo qualcosa, come ti chiami? noi non conosciamo il tuo nome
Teresa: Teresa.
Tiago: è accaduto qualcosa laggiù?….David, hai quella merda ancora accesa?!?spegnila
Tânia hei, David!….(poi, rivolgendosi a Teresa)Sei sicura di stare bene? Vuoi qualcosa da bere? noi abbiamo dell’acqua…vuoi bere qualcosa?
Tiago: …
Tânia sto cercando di capire cosa è successo!
David: dicci cosa è accaduto…….
Teresa: puoi vedere quel punto là?
David: si.
Teresa: Guardi quel punto la? La è dove ho avuto un incidente……e sono morta.

Queste sono le ultime parole pronunciate nella macchina: poi l’auto si schianta e nell’incidente perdono la vita Tiago e Tania. David sopravvive ma non racconterà mai a nessuno quello che accadde quella sera, è ancora sotto shock. Teresa sparisce nel nulla (cosa strana dopo un incidente di quelle dimensioni), nessuno sa che fine abbia fatto.

La polizia scopri che nel 1983 nello stesso punto perse la vita una ragazza in un incidente….Teresa Fidalgo.

La cosa più agghiacciante sono le immagini del video… solamente nel momento in cui la telecamera punta sul volto della ragazza essa assume strane colorazioni, e l’immagine appare distolta da delle onde che disturbano l’immagine. Molti dicono che sia un falso, ma molti non sanno che i fantasmi (come comunemente vengono chiamati) a quanto pare hanno proprio la capacità di materializzarsi come degli esseri viventi, pur provenendo da un’altra dimensione, e perciò pare possano essere toccati e toccare degli oggetti, o persone.

Inoltre il video è abbastanza lungo, e sul web vi è solo una parte del video che è stato ritrovato all’interno dell’automobile.

Quei ragazzi hanno vagato a lungo prima di trovare quella ragazza in piedi in mezzo al bosco. L’immagine inoltre è sempre disturbata da strani effetti difficilmente ottenibile tramite un computer (come le colorazioni strane che appaiono solo sull’immagine della ragazza)..

Se fosse un falso che ne dite di quei due ragazzi che sono morti? E Teresa Fidalgo invece che non è mai stata ritrovata? E il sopravvissuto sotto shock?

Insomma se fosse veramente una montatura sarebbe stato girato meglio.

Si sconsiglia la visione del filmato alle persone facilmente impressionabili.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=o_a70cughDE[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti