Annuncio dell’Amministratore unico Anas, Pietro Ciucci: entro cinque mesi avremo il via libera del Cipe”

Ponte sullo Stretto

“L’obiettivo è di avere i cantieri per la costruzione del ponte sullo stretto di Messina da qui a 12 mesi e aprire il ponte al traffico nel 2019″. Lo ha detto l’amministratore unico di Anas, Pietro Ciucci, a margine dell’apertura al traffico del collegamento fra l’autostrada A1 dir e la strada statale 4 “Salaria. Questa è la tempistica – ha aggiunto Ciucci – speriamo di mantenerla e di rispettare questi passaggi. Abbiamo annunciato un programma che stiamo rispettando, malgrado il blocco dei lavori che c’è stato durante il governo Prodi. Con il governo Berlusconi siamo ripartiti di gran carriera e, a fine luglio, abbiamo avuto il progetto definitivo”.

Un lavoro enorme, stando almeno alla mole di documentazione che ha prodotto. Spiega infatti Ciucci: “si tratta di un progetto definitivo per 80 o 90 milioni di euro, ogni copia del progetto occupa 30 casse per 60 chili ciascuna. Abbiamo, ovviamente, anche i dischetti. Ma la procedura vuole che si trasmetta anche il cartaceo. Abbiamo appena inviato gli avvisi pubblici e ora stanno per partire le conferenze di servizio. Da qui a cinque mesi contiamo di avere il via libera del Cipe”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=KFEqxmqDgEE[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti