Flop a “Dancing with the star”. L’ex compagna di Clooney attaccata da uno dei giurati del programma

Elisabetta Canalis

Elisabetta Canalis stecca la prima. Nel corso della sua partecipazione alla prima puntata della trasmissione tv, sulla Abc, «Dancing with the Stars», ha deluso la giuria e si è piazzata in fondo alla classifica delle coppie danzanti più seguite d’America. L’ex velina, vestita con un piccolo top nero ed una gonna rossa leggera, ha ballato con il russo Valentin Chmerkovski un cha cha cha, sulle note della hit superpop ‘Last Friday Night (T.G.I.F.) di Katy Perry.

I due hanno fatto finta di svegliarsi tra le lenzuola, dopo una notte d’amore, quindi hanno iniziato a ballare, assieme e da soli, senza però convincere la giuria. «Sei stata molto brava nel letto», è stato il sarcastico commento di uno dei giurati del programma, Bruno Tonioli, peraltro di origine italiana.

Nemmeno gli altri due componenti della giuria, Carrie Ann Inaba e Lenn Goodman, sono rimasti colpiti della coppia, e hanno detto che la modella ha ancora da imparare. Ha avuto la meglio la sfidante della Canalis, Hope Solo, la bella portiera della squadra di calcio femminile Usa che, nonostante i modi da maschiaccio, ha sedotto la giuria, con l’aiuto del suo compagno Maksim Chmerkovski. Il ballerino si è vantato di essere particolarmente abile, e certamente più bravo del fratello Valentin, il compagno dell’italiana, la quale non sarebbe ancora pronta alla pista da ballo.

Il presuntuoso Maksim e la bella Hope hanno ottenuto 19 punti danzando un valzer sulle note di Satellite della Dave Matthews Band. Valentin e la Canalis, di cui si è ricordata la relazione con George Clooney, hanno invece raccolto soltanto 15 punti, al di sotto di tutti gli avversari ad eccezione di una sola coppia, Ron e Peta. La modella non è stata considerata la peggiore, ma è pur sempre penultima.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=FE9pyHEpnjE[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti