Daniela Santanchè replica alla popstar che ha criticato Berlusconi: “offende gli italiani, boicottare il suo film”

Daniela Santanchè

Daniela Santanchè contro Madonna, che in una intervista al settimanale Oggi ha spiegato di condividere il giudizio negativo dell’inglese The Economist su Berlusconi: “Madonna ha offeso milioni di connazionali’’, replica il sottosegretario all’attuazione del programma. “A questo punto spero che il suo film se lo veda da sola”.

Madonna, sostiene Santanchè, “va contro la scelta democratica di milioni di italiani che hanno voluto e votato con convinzione questo Governo”. E aggiunge: “Mi dispiace che Madonna usi queste parole nei confronti dell’Italia. Dispiace che sia proprio un’italoamericana a giudicare cosi’ negativamente il suo Paese. Mi auguro a questo punto che gli italiani pensino di lei quello che lei pensa di loro e che, quindi, il suo peraltro stroncatissimo film se lo veda da sola”.

“Quello che fa più male- conclude il sottosegretario – è che queste celebrita’ siano particolarmente attente a lanciare i loro prodotti e, senza scrupoli, facciano il loro marketing sulla pelle degli italiani’”.

“Mi dispiace moltissimo che Madonna abbia avallato le tesi dell’Economist, tra l’altro in un Paese come l’Italia che la adora”, fa eco alla Santanchè l’altra “fedelissima” di Berlusconi, l’on. Gabriella Carlucci. “Evidentemente Madonna ha un ufficio stampa comunista che le ha detto di dire così per farla uscire meglio sui giornali comunisti. Continuerò a essere una sua grandissima fan e ad apprezzarla artisticamente, ma trovo un errore strategico la sua dichiarazione. E’ evidente che non sa nulla dell’Italia. E’ come se io, che sono stata recentemente negli Usa per un gemellaggio con la città di Miami, parlassi male di Obama. Quello di Madonna è un comportamento molto scorretto, da lei non me lo aspettavo. E’ stata certamente imbeccata“.

© Riproduzione Riservata

Commenti