Certi Grignani, Ron, Mietta, Syria, Cuccarini e Savino. Probabile la Vanoni, ma si parla anche di Lapo Elkann

Lapo Elkann

Parte il 27 settembre su Raidue Star Academy, il nuovo talent show musicale che ha il compito di sostituire X Factor, trasferitosi a Sky con buona parte del cast delle passate edizioni (Morgan, Ventura, Elio…).

E nonostante tutti gli sforzi della nuova produzione, è innegabile che in qualche modo il programma debutti nel segno della continuità con il suo predecessore soprattutto per quanto riguarda il cast.

Padrone di casa – si sa – è Francesco Facchinetti e ospite della prima puntata sarà Marco Mengoni che proprio a X Factor deve buona parte della sua fortuna.

Il panel dei tutor è composto da Gianluca Grignani, Ron, Mietta e Syria. Quest’ultima è la compagna di Pierpaolo Peroni, opinionista in svariate edizioni di X Factor.

Al tavolo dei giudici siederanno invece il DJ Nicola Savino, già protagonista di Scorie, programmino che andava in onda dopo X Factor sbertucciando in qualche modo ciò che vi accadeva, e Lorella Cuccarini, più volte ospite del talent show canoro di Raidue e protagonista del musical Il Pianeta Proibito, firmato da Luca Tommassini e interpretato da molti ex di X Factor come Ilaria Porceddu, Antonio Marino, Enrico Nordio, Giops, Francesca Ciampa e Chiara Ranieri.

Quanto all’ultimo nome che manca per completare il team giudicante, pare ormai sicuro quello di Ornella Vanoni, la cui esperienza e autorevolezza in campo musicale sarebbero certamente un grande plus per Star Academy. Sfugge, invece, la necessità di un nome come quello di Lapo Elkann che insistenti voci vogliono ancora in febbrili trattative per un posto nel cast.

© Riproduzione Riservata

Commenti