Il tenore siciliano nel 2009 fu protagonista di Aida a Taormina: “il nostro primo straordinario Radames”

Salvatore Licitra

Nella “sua” Sicilia Salvatore Licitra è stato grande protagonista a Taormina. Con quella sontuosa voce e uno stile sempre impeccabile, Salvatore era, infatti, nel cast di Aida. L’opera fu portata in scena il 7, 9 e 11 agosto 2009 al Teatro Antico. “E’ stato il nostro primo straordinario Radames”.

L’Aida a Taormina con Licitra è un grande successo che ha ottenuto una lunghissima standing ovation. Un capolavoro ancora oggi celebrato in tutto il mondo.

Sono profondamente scosso per la morte così prematura dell’amico Salvatore Licitra. Uomo affabile e sempre disponibile, artista straordinariamente umile e nel contempo brillante e versatile, nel 2009 è stato eccezionale protagonista della nostra Aida, andata in scena al Teatro Antico di Taormina e ancora oggi trasmessa in tutto il mondo da Sky.

E’ stata la prima produzione realizzata insieme, per TaoArte, e non posso non ricordare come per oltre venti giorni Salvatore abbia provato e riprovato la mia regia come se per lui fosse stata la prima volta. Era un artista che dava sempre il massimo, con assoluta dedizione, senza risparmiarsi mai, con l’entusiasmo di chi amava cantare ed anche quando lo criticavano sorrideva.
E’ stato definito il nuovo Luciano Pavarotti, ma lo ricorderemo per essere stato innanzitutto uno dei migliori tenori italiani, vanto della Sicilia perché siciliano, di nome Salvatore Licitra.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=rW_pGbb_sG4[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti