Bargnani segna 36 punti e gli azzurri sconfiggono 71-62 la Lettonia. Domenica spareggio contro la Francia

Marco Belinelli

Dopo le sconfitte contro Serbia e Germania, l’Italia evita di toccare il fondo, e si rimette in corsa grazie al successo contro la Lettonia per 71-62, nel terzo giorno degli Europei. Gli azzurri rompono il ghiaccio grazie ad Andrea Bargnani, autore di 36 punti (con 7 rimbalzi e 4 stoppate), il proprio record di punti in nazionale nonché miglior prova individuale della prima fase degli Europei.

L’Italia vince ma non convince pienamente, tirando col 33% su azione, e per tre quarti fatica contro i giovani baltici (meno di 23 anni di media). A decidere è un 8-0 ad inizio quarto periodo con le triple di Mordente e Bargnani.

In doppia cifra, oltre al Mago, anche Belinelli con 11. L’Italia osserverà domani il giorno di riposo, domenica alle 16.45 vivrà l’ultima spiaggia contro la Francia di Tony Parker e Joakim Noah.

© Riproduzione Riservata

Commenti