L’esterno svizzero: “non vado via ma Conte mi ha fatto capire che non conta su di me perchè ha altre idee”

Reto Ziegler

“Ho parlato col mister e mi ha fatto capire dall’inizio che non conta su di me perchè ha altre idee». Reto Ziegler è chiaro sulla sua situazione in maglia bianconera. L’esterno, appena arrivato dalla Samp, è già fuori dai piani di Conte.

Lo dice senza mezzi termini durante un’intervista all’emittente svizzera RSI: «Quando ho firmato per la Juve c’era ancora Del Neri e insieme a Marotta, che mi conosceva ai tempi della Samp, mi ha voluto in bianconero. Io sono andato lì per giocare e non per guardare gli altri giocare, poi ho parlato con altre squadre che mi volevano prima che andassi alla Juve ma avevano già trovato un altro terzino».

Ziegler sarebbe stato acquistato a suo tempo su richiesta di Delneri mentre Conte non stravede per l’esterno svizzero.

© Riproduzione Riservata

Commenti