L’argentino: “addio Lazio, i nerazzurri sempre stati la mia prima scelta sul mercato, faremo grandi cose”

Mauro Zarate

La mia prima scelta è stata quella di venire all’Inter, abbiamo lottato per arrivare qui, ora devo dimostrare quanto valgo“. Lo ha detto il neo acquisto dell’Inter, Mauro Zarate, che ha già iniziato ad allenarsi con la sua nuova squadra. “Sono molto contento – ha proseguito Zarate – ho voglia di allenarmi e far bene. L’Inter è una grande squadra. La trattativa? È stata dura. Non ho nessun messaggio per Lotito e Reja. All’Inter ci sono tanti argentini, è bello che sia così, parlerò presto con loro. Faremo grandi cose“.

L’Inter puntava all’inizio su Palacio ma si è poi arenata quando il Genoa non è riuscito a trovare il sostituto; Zarate a sua volta non era convinto di un’offerta avanzata nei suoi confronti proprio dai rossoblù. Seduti ad un tavolo, l’ex laziale e i nerazzurri hanno trovato l’intesa: per arrivare all’Inter, Zarate rinuncerà anche ad alcune mensilità arretrare che gli deve la Lazio.

Mauro Zarate arriva con un prestito pagato 2,7 milioni, e un riscatto già fissato a 15 milioni.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=NnVkBOqEfu8[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti