Attacco “pirata” ai cellulari della star di Hollywood e ai loro account Twitter. Le immagini vanno subito sul web

Demi Moore

Gli hacker che craccavano wall per svuotare conti corrente o scoprire documenti della NATO sono preistoria. Le nuove gang, le cosiddette Hollywood Leaks, ora vanno ben oltre e sono riuscite a entrare negli account Twitter delle celebrità e a rubare le foto dei vip nudi che loro stessi conservano sul cellulare.

Nelle ultime settimane, infatti, le Hollywood Leaks hanno varcato le soglie telematiche della Mecca del cinema americano, curiosando nelle mailbox di attori e registi e scoprendo così la sceneggiatura di “Rock of Ages”, il prossimo musical di Tom Cruise e mettendola subito su Pirate Bay.

E, di seguito, si sono impossessati di una lunga lista di cellulari delle star, come quelli di Miley Cyrus e Lil Jon, Ashley Greene e Joey Fantone degli N’Sync.

Un rappresentante di questi hacker ha dichiarato: “Siamo qua semplicemente per facilitare il libero flusso di informazioni, da un posto che finora era iper-protetto”.

Da oggi, Hollywood deve correre ai ripari e, naturalmente, le celeb farebbero bene a tenersi stretti i loro cellulari (oltre che a proteggerli di più a livello telematico): il rischio è di fare la fine di Ashton Kutcher, il baby marito di Demi Moore, che aveva lasciato il cellulare su un taxi a Valencia in Spagna, dove teneva una lunga serie di nudi della sua bellissima moglie.

Il rischio è che, insomma, le foto dei vip nudi vengano sottratte e subito messe in rete, con le ovvie e ben immaginabili conseguenze, specie per chi ha decisamente qualcosa da nascondere…

© Riproduzione Riservata

Commenti