Coppia si presenta in un rinomato esercizio e ruba bracciale d’oro, poi la fuga. Adesso è “caccia” ai ladri 

Corso Umberto

Furto in una nota gioielleria di Taormina, in Corso Umberto. L’episodio è avvenuto stamane poco dopo le 11 quando un’intera famiglia – una coppia sui 40 anni (con due bambini al seguito) si è presentata nella suddetta gioielleria ed a quel punto è stato sottratto un bracciale d’oro del valore di circa mille euro.

La commessa si è però accorta di quanto accaduto e ha costretto i ladri alla fuga prima che gli stessi portassero via dalla gioielleria altri oggetti. La coppia, prima di scappare, avrebbe anche spinto la commessa per evitare che la stessa potesse bloccarli.

Sul posto sono subito accorso gli agenti della Polizia di Stato del locale Commissariato, ed anche i Carabinieri.

Al momento sono in corso le indagini sovrintese dal vicequestore Renato Panvino e dunque le relative ricerche della famiglia “col vizietto”, che ha compiuto questo furto in pieno giorno nel “cuore” del centro storico di Taormina.

© Riproduzione Riservata

Commenti