Bocciati i latin lover, il 70% del “gentil sesso” vorrebbe sperimentare una relazione con un uomo più giovane

scena d’amore

Il latin lover italiano? Bocciato da una donna su due, convinta che in spiaggia il maschio di casa nostra non sappia più conquistare. È quanto emerge da un’indagine di Cougar Italia, il portale specializzato in incontri dove le donne possono conoscere uomini più giovani di loro.

Il portale traccia anche un identikit dell’uomo ideale che si vorrebbe incontrare sulle spiagge della Penisola: in generale «moro, gentile e disponibile» ma con “varianti geografiche”.

L’uomo ideale, infatti – si legge in una nota – varia da città a città. Secondo Cougar Italia il gentil sesso della Capitale ama le “curve” maschili e predilige quindi gli uomini piuttosto alti, con le spalle larghe e i fianchi stretti, mentre a Milano le donne preferiscono gli uomini con la barba non fatta e con un gran senso dell’umorismo.

Ma in generale tutte apprezzano maggiormente vedere un maschio volenteroso e galante (48%) e a convincere il gentil sesso sulla “bontà”  del corteggiamento intervengono la simpatia (33%) e la sincerità dello sguardo (24%).

I motivi principali di insoddisfazione sulle arti seduttive degli uomini italiani sono alcuni atteggiamenti che gli uomini dovrebbero evitare, come l’arroganza (39%) e lo scadere nelle frasi di abbordaggio banali (28%).

Le donne italiane vogliono invece un uomo sincero che resta se stesso (49%), che fa capire che non ha “sparato nel mucchio” (32%) e che abbia autoironia (23%).

In merito alle percezioni nelle diverse città, a Milano il 39% delle donne è attratto prevalentemente dall’intelligenza dell’uomo che si trova di fronte. A Roma il 58% delle donne è invece attratto dalla bellezza.

E ancora, tra le curiosità emerse dal sondaggio di Cougar Italia, l’uomo ideale per le milanesi risulta essere con la barba incolta e con un gran senso dell’umorismo. Le milanesi amano inoltre i maschi che hanno voglia di impegnarsi seriamente. I muscoli sono invece al primo posto per le romane.

Per le napoletane vince l’uomo galante: il maschio che versa sempre da bere alla sua donna, l’uomo che organizza viaggi a sorpresa. La “tendenza cougar” – ricorda il sito – si è rapidamente diffusa in tutt’Italia, con un vero e proprio boom a Roma e Milano, dove rispettivamente il 68% e il 72% delle donne si sono dichiarate disponibili a sperimentare almeno una volta l’ebbrezza di una relazione con un uomo sensibilmente più giovane.

E gli uomini? Anche loro sono sempre più desiderosi di sperimentare questa nuova esperienza e trovare una donna più grande, sexy e sessualmente esperta che possa insegnare loro l’arte amatoria.

© Riproduzione Riservata

Commenti