Al Festival internazionale della canzone in Macedonia ennesimo successo del grande artista taorminese

Tino Favazza

Tino Favazza sempre più protagonista nel mondo. Il tenore taorminese ha vinto nelle scorse ore l'”Ohrid Fest 2011″, festival internazionale della canzone in Macedonia.

Con il brano “Terra mater”, Favazza si è aggiudicato la rassegna canora infliggendo un distacco di ben 30 punti al secondo classificato.

“Sono felicissimo, perchè stata un’esperienza bellissima e questo popolo sa apprezzare veramente la buona musica e riesce a percepire il senso più profondo delle parole”.

Al termine dell’esecuzione di “Terra Mater”, il pubblico ha tributato a Tino Favazza una standing ovation. Ancora una volta superba la performance del tenore siciliano, che sempre in terra balcanica aveva riscosso successo ad un altro festival a HercegNovi, in Montenegro.

“The great Sicilian Tenor”, così è stato ormai ribattezzato l’eclettico artista originario di Taormina, che non finisce mai di stupire e continua, anzi, ad appassionare con le sue canzoni le platee in ogni angolo del globo.

Tino è stato protagonista, nei mesi scorsi, di una tournée trionfale in Medioriente, ed in particolare in Libano dove tornerà nelle prossime settimane. In precedenza ha ricevuto standing ovation in Germania, Austria, Slovenia, Spagna, Francia, Belgio, Serbia e Russia. Ha conquistato, anzi letteralmente ammaliato, il pubblico dei più importanti teatri europei, come a Vienna, Graz, Liubljana and e al Kolarac Theatre di  Belgrado.

Favazza sarà adesso ospite in Serbia della Tv di Stato a Belgrado. Nel corso di un’ampia intervista il tenore racconterà i suoi grandi successi in giro per il mondo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=OtilG_SurNQ[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti