Nella finale dei 100 m, il campione olimpico scatta troppo presto: squalificato. Vince Yohan Blake in 9″93

Usain Bolt

Usain Bolt è stato eliminato dai 100 metri nella finale mondiale per falsa partenza. Lo sprinter giamaicano ha capito subito di dover dire addio alla finale dei 100 metri piani ai Mondiali in Corea prima di iniziare.

Dopo aver causato la falsa partenza Bolt si è tolto, come fosse un gesto di stizza, la maglietta per poi lasciare la pista sconsolato e incredulo. Il campione giamaicano è il detentore del record del mondo dei 100 metri piani in 9″58. 

Yohan Blake ha vinto la medaglia d’oro della finale dei 100 metri ai mondiali di atletica di Daegu con il tempo di 9″93. Il giovane velocista giamaicano si è aggiudicato la finale dei 100 metri con il tempo di 9″92. Medaglia d’argento per lo statunitense Walter Dix, bronzo a Kim Collins.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=nPkqgzgCh-I[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti