L’ex juventino arriva in prestito: al Liverpool 6 mln. Il giocatore è già arrivato a Milanello per le visite mediche

Alberto Aquilani

Alberto Aquilani è un giocatore del Milan. Mercoledì sera, poco dopo le 22, il centrocampista è arrivato all’aeroporto di Orio al Serio, e ha nella mattinata di giovedì ha iniziato le visite mediche con il Milan. Il centrocampista aveva già raggiunto l’accordo con i rossoneri martedì sera: prestito con obbligo di riscatto fissato a 6 milioni (più uno di bonus) a patto che il giocatore faccia almeno 25 partite in stagione.

L’ingaggio sarà di 2 milioni per il primo anno e 2,5 per i due successivi. Restava da sciogliere il nodo della buonuscita: Aquilani infatti guadagnava al Liverpool 3,8 milioni a stagione (ha un contratto fino al 2014) e aveva chiesto alla società un incentivo economico per sopperire alla riduzione dell’ingaggio.

Il Liverpool alla fine ha accettato di versare al centrocampista 2,2 milioni e la questione si è chiusa. Da questa mattina, alle 8.30, è all’ospedale Maggiore di Busto Arsizio per la prima tornata di visite mediche. Difficilmente riuscirà ad aggregarsi alla squadra per Cagliari, dove per altro forse non si giocherà a causa dello sciopero dei calciatori.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ntht7Lu30Xo[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti