Torna l’allarme roghi: fiamme per diverse ore sulla collina di Mastrissa. Fondamentale la pulizia dei terreni

canadair in azione a Mastrissa

Un incendio di vaste proporzioni ha interessato la zona Sud di Taormina propagandosi poi verso le pendici di Castelmola e nel pomeriggio verso la zona abitata di Mastrissa. Sul posto sono entrati in azione gli uomini della Protezione Civile-“Radio Valle Alcantara” e i Vigili del Fuoco.

Le fiamme hanno impegnato per diverse ore tutte le forze intervenute ed anche diversi volontari, e si è reso necessario anche l’intervento aereo di un canadair in quanto le fiamme, sospinte da un forte vento, minacciavano già le prima abitazioni della frazione collinare.

Mastrissa, ricordiamo, è abitata da circa 500 abitanti, e si trova al confine tra Taormina e Castelmola. Si ripropone e torna d’attualità il problema della pulizia dei terreni ed a quanto pare si tratta di un’insidia di non facile soluzione, perchè in varie zone del territorio sussiste il rischio che possano svilupparsi analoghi roghi. Altri incidenti si sono registrati in questi giorni anche nella zona di contrada Ziretto. 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=mt19BVe5vdY[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti