Angiola Tremonti smentisce le voci di una presunta omosessualità del fratello ministro dell’Economia

Giulio Tremonti e Marco Milanese

L’Italia affonda la crisi è totale, ma in Italia tiene banco il gossip: e se Giulio Tremonti fosse gay? Voci e indiscrezioni raccontano con insistenza di una “relazione pericolosa” del superministro dell’economia con il suo collaboratore, nonchè padrone di casa, Marco Milanese. La sorella del ministro leghista Angiola Tremonti, però, smentisce questo gossip a dir poco eclatante.

Giulio frocio? Ma per carità non scherziamo!! E’ la piu’ grande castroneria che abbia mai sentito. E’ sempre piaciuto molto alle donne e ha sempre avuto belle donne, sin da piccolo. Chi meglio di me può saperlo?‘, ha dichiarato scandalizzata Angiola Tremonti, ora scrittrice di successo. ‘Ho rilasciato un paio di settimane fa un’intervista dicendo che è sempre stato bello come quel gran donnaiolo di Alain Delon. Sin da piccolo scappava via se arrivava una mia amica brutta. E invece difficilmente si faceva sfuggire quelle belle” ha continuato Angiola.

Ma la sorella del ministro ne ha approfittato per parlare anche dei rapporti, pare un po’ burrascosi, tra il suo Giulio e il premier Silvio Berlusconi. ‘Ma siamo sicuri che i due litighino? Secondo me non è vero, anche se Giulio è rimasto deluso dalla scelta di Alfano come delfino e futuro leader. Ma Giulio non punta a palazzo Chigi, la sua vera ambizione e’ il Quirinale‘, ha rivelato infine la sorella del ministro.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=GFvQ129AsMY[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti