Ultimo allenamento con l’Inter per il bomber: va in Russia, contratto fatto per 3 stagioni a 20 mln l’anno

Samuel Eto'o

L’annuncio arriverà lunedì. Samuel Eto’o saluta l’Inter. L’attaccante camerunense è stato questa mattina ad Appiano Gentile per eseguire un allenamento individuale non in campo, poi ha lasciato la Pinetina dopo essersi congedato dai compagni. Secondo l’agenzia France Press l’attaccante ha firmato nella notte di venerdì un contratto di tre anni con l’Anzhi Makachkala, a rivelarlo sarebbero stati fonti della Federcalcio camerunense.

Accordo vicino tra l’Anzhi e l’Inter per la cessione di Samuel Eto’o. I rapporti, che si erano allentati nei giorni scorsi, sono ripresi nella notte e sembrano avviati a buon fine. Il camerunense avrebbe già firmato la parte che lo riguarda, mentre fra i due club esistono degli accordi di massima. Tra lunedì e martedì saranno avviate le procedure burocratiche. 

Ieri sera c’era stata una reazione quasi ultimativa del club nerazzurro, che non recedeva dalla cifra originaria di 30 milioni di euro. In qualche modo, l’intermediario Fifa, Peppino Pirri (uomo chiave della vicenda), aveva chiesto ai russi un impegno formale.

Nella notte i mediatori dell’Anzhi hanno ripreso il lavorio diplomatico con Marco Branca, il quale, a sua volta, è stato in costante contatto con il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, in questi giorni all’estero.

All’attaccante dovrebbero andare 20,5 milioni a stagione per tre anni. Ora manca l’ultimo tassello: l’offerta scritta dell’Anzhi all’Inter. La strada però sembra tutta in discesa. Il momento di stallo è stato superato.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=V8s6KC79ISA[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti