Il vulcano continua l’attività magmatica: nuova emissione di cenere e boati: Fontanarossa a ritmo ridotto

Etna continua la sua fase eruttiva

Nuova spettacolare eruzione dell’Etna nella mattinata, come comunicato ufficialmente e monitorato dall‘Ingv, che ha descritto l’episodio come breve ma intenso con un’alta colonna eruttiva e abbondanti ricadute di materiale piroclastico.

Cenere e forti boati. Questa volta però l’episodio ha interessato solo in parte l’attività dell’aeroporto internazionale di Catania Fontanarossa che non ha chiuso, limitandosi ha ridurre l’intensità dei movimenti orari.

Circolano voci secondo cui l’attività del vulcano potrebbe andare incontro ad un’escalation ma al momento l’eruzione sembra cessata: occorrerà solo attendere e tenere la situazione sotto controllo. Sin qui l’Ingv ha stoppato gli allarmismi, evidenzianodo comunque anche una certa imprevedibilità in una situazione ancora in evoluzione.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=jPg0rOyUgGA&feature=feedf[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti