L’attore tira giù i pantaloni a Roma durante le riprese di “Bop Decameron”: è una scena del nuovo film di Allen

Roberto Benigni

Roberto Benigni che all’improvviso si cala giù i pantaloni in mezzo a via Veneto a Roma: è il momento più divertente della scena che l’attore ha girato oggi, nella strada resa famosa da Fellini, per le riprese di Bop Decameron, il film che Woody Allen sta girando nella capitale.

Il regista, arrivato sul set verso le 17, ha preparato in tutta calma la sequenza, dispensando anche sorrisi ai turisti e ai romani stupiti di vederlo, in quello che sembra un chiaro omaggio alla Dolce Vita.

Il personaggio di Benigni, Leopoldo Pisanello, che nel film all’improvviso diventa famoso senza sapere perchè, al braccio della moglie Sofia (Monica Nappo Kelly), inizia infatti la scena camminando tranquillo sul marciapiede della strada, per poi iniziare a dare incandescenze quando si accorge che la gente intorno a lui, non lo riconosce più.

Questa dovrebbe essere una delle ultime scene dell’episodio con Benigni. Allen, infatti, sta per iniziare a girare l’episodio di cui è anche interprete e per il quale oggi ha fatto la prova costumi.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=XRVpVd8Kfxo[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti