Il brasiliano del Chelsea pronto a trasferirsi a Torino: “è un grande club, ma non sono interessato al prestito”

Alex

Dichiarazioni che non lasciano dubbi: “La Juve è un top club, in passato ho parlato con Amauri e Diego e me ne hanno parlato bene“. Così Alex è uscito allo scoperto. La Juventus vuole il difensore brasiliano e il calciatore vuole i bianconeri. Affare già fatto quindi? Non proprio, le due società dovranno lavorare sul tipo di trasferimento.

Intervistato da Sky Sport24 Alex ha dichiarato: “Ho saputo che la Juventus mi vorrebbe. Ho 29 anni e per me sarebbe una grande opportunità“. Il difensore però poi fa una precisazione sul suo possibile trasferimento: “La Juve mi vorrebbe però in prestito, una possibilità poco concreta per me e per il Chelsea. Io sono tranquillo sul futuro, mi aspetto di ricevere un’offerta sino alla fine del mercato, ma per adesso mi preoccupo della prossima partita dei Blues“.

Quindi Alex ha tessuto gli elogi dei bianconeri: “La coppia difensiva con Chiellini sarebbe fantastica, spero un giorno di giocare con lui. E avere Buffon alle spalle mi darebbe grande sicurezza. Avere una grande difesa sarebbe un passo importante per la Juventus per tornare a vincere trofei. A me il calcio italiano piace tantissimo“.

Il brasiliano del Chelsea ha raccontato anche di essere stato vicino al Milan in passato: l’accordo sarebbe saltato dopo le visite mediche.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=7pC31uAU–Q[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti