Manchester in pressing per il centrocampista olandese dell’Inter: Ferguson prepara offerta da 40 milioni

Wesley Sneijder

Il mercato dell’Inter è sempre più un rebus. Eto’o se ne va in Russia, in entrata tante idee ma nessun colpo (almeno per ora) e adesso torna all’assalto lo United per Wesley Sneijder.

Nostante le smentite, gli inglesi restano convinti che alla fine l’affare si farà proprio nelle ultime ore di mercato, e magari nella giornata del 31 agosto.

Arrivano nuovi aggiornamenti sulla vicenda di mercato che sta interessando il centrocampista olandese dell’Inter, obiettivo principale del Manchester di Alex Ferguson.

I Red Devils avrebbero pronta un’offerta molto concreta per l’Inter, pari a circa 40 milioni di euro, mentre sarebbe già pronto l’accordo con il giocatore, sulla base di un ingaggio da oltre 10 milioni di euro all’anno.

Per convincere l’Inter, però, potrebbero non bastare le motivazioni economiche: fonti vicine a Ferguson riportano infatti la convinzione di Sir Alex che tocchi all’olandese forzare la mano alla società nerazzurra, se vuole che arrivi la fumata bianca, convincendo Moratti a privarsi di uno dei principali artefici del triplete di Mourinho.

Il problema è che i tifosi cominciano a mormorare e non gradiscono l’atteggiamento di Massimo Moratti, che un tempo era il “Re” del mercato e adesso non sa (o peggio non vuole) più piazzare colpi.

© Riproduzione Riservata

Commenti