L’imprenditore americano ha acquisito da Unicredit il pacchetto di maggioranza del club giallorosso

Thomas Di Benedetto

Adesso è ufficiale: la Roma è un club a maggioranza americana. E’ stato firmato nel primo pomeriggio il closing della trattativa per il passaggio della società giallorossa nelle mani della cordata statunitense capeggiata da Thomas DiBenedetto, che ha acquisito il pacchetto di maggioranza da Unicredit.

La fumata bianca arriva proprio nel giorno dell’esordio ufficiale della squadra di Luis Enrique, impegnata questa sera a Bratislava nell’andata dei playoff di Europa League contro lo Slovan. Dopo avere formalizzato l’acquisizione della Roma, lo stesso DiBenedetto dovrebbe raggiungere in aereo la squadra per assistere all’incontro.

© Riproduzione Riservata

Commenti