Pietro Scott Jovane (ad di Microsoft Italia) non ha dubbi: “privacy e sicurezza online sono ormai temi chiave”

Microsoft office 365

Il futuro per le imprese è nel cloud, la nuvola virtuale dove viaggiano dati e informazioni: è l’idea alla base di Office 365, il nuovo servizio di Microsoft pensato per aziende di ogni dimensione. Per Pietro Scott Jovane, amministratore delegato di Microsoft Italia, la presentazione a Milano è l’occasione per parlare delle opportunità che la cloud offre alle aziende.Temi chiave, sostiene Jovane, sono privacy e sicurezza online.

Office 365 riunisce Microsoft Office, SharePoint Online, Exchange Online e Lync Online in un unico servizio cloud a un costo mensile che va da 1,79 a 25,50 euro per utente.

Il servizio è stato introdotto come versione beta limitata alcuni mesi fa: più di 200.000 organizzazioni hanno avviato il test. Con Office 365 è possibile gestire nella stessa schermata programmi di messaggistica istantanea o riunioni virtuali, ma anche lavorare in più persone insieme su file e documenti.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=40HhIkaveYw[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti